+39 348 4460294 roberto@opencons.net

I video parlano del vostro stile

E per questo è bene scegliere chi uno stile ce l'ha...

Personalmente ho sempre avuto una forte repulsione per i tuttologi.

Cioé i consulenti che, partendo da un fantomatico presupposto di applicazioni di teorie “universali”, si sentono in grado di affrontare qualsiasi progetto, o meglio, qualsiasi linguaggio.
Mi fido molto di più di chi mostra una propensione, una passione. E parla un linguaggio magari vicino al mio.
In modo da poter interpretare quello che voglio ottenere.
Non credo sia da dimostrare che i risultati migliori si sono ottenuti unendo persone di talento, anche diverse, che hanno portato ognuna il proprio bagaglio di passione.
Penso alla Ferrari con Schumacher, al Cagliari con Gigi Riva, alle pubblicità di Armando Testa, ai film con grandi registi che hanno avuto a fianco sceneggiatori di talento come la D’Amico.
E d’altro canto farsi troppo guidare dagli “input” di mercato ha prodotto le auto tutte uguali di oggi…vabbé…
La nostra passione sono i video.
Per cui anche quando li facciamo per un “banale” e-learning, cerchiamo di capire cosa il cliente vuole dire, e scriviamo con lui la storia, in modo da comunicare la nostra e la sua passione.
I videomaker con cui lavoro coprono tutte le fasce di età. Dal senior come me, al quarantenne fino al millennial vero nerd.
E sono felice di mostrare qualche loro video. Che fra l’altro ha vinto anche dei premi.
Se vi piace anche solo uno dei loro stili, sicuramente un lavoro insieme allora sarà un successo.
Che sia raccontare la storia di un’azienda, o di un gruppo di persone, o, con passione, un oggetto.
Buona visione!
Roberto

dall’alto:

“Autunno” di Alessio Fattori

“Buon sangue non mente” di Matteo Appla

“L’uomo delle racchette da tennis” di Alessio Fattori

“Si muove nel deserto rosso” di Ilario Truppa e Roberto del Mastro